histats.com

La Medaglia Rovesciata

Notizie dalla rete, attualità, life style, turismo, tecnologia, tutela consumatori, sport

.
Share Button

Ricetta di cucina dell’acqua cotta


La ricetta di oggi appartiene alla cucina povera della Toscana, risale al medioevo e ha molte varianti, gli ingredienti sono: pane, cipolla, funghi porcini secchi, brodo vegetale naturale o con dado, mozzarella, partiamo con la spiegazione, mettiamo a bagno i funghi porcini secchi in acqua calda per circa 20 minuti, trituriamo la cipolla e farcciamola bollire nel brodo per 15 minuti, nel frattempo togliamo la mollica del pane, prendiamo una padella grande da poter contenere il pane, mettiamo un filo di olio d’oliva, uniiamo la cipolla scolata dal brodo e i funghi scolati (attenzione non buttate l’acqua usata per ammorbidire i funghi porcini), aggiungiamo un pizzico di sale e soffriggiamo il tutto, uniamo poi la mollica del pane e aggiungiamo un poco alla volta il brodo e l’acqua dei funghi porcini mescolando per ammalgamare il tutto, dopo circa 20 minuti di cottura e/o raggiunta la consistenza desiderata versate il tutto in una pirofila da forno cospargiamolo con la mozzarella e mettiamolo nel forno caldo fin quando la mozzarella non avra creato una leggera crosta, toglietela dal forno  e servitela accompagnata con un buon chianti.

Valutazioni

  • Total Score 0%
Votazioni dei lettori 0.00% ( 0
voti )
Share Button


Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *