histats.com

La Medaglia Rovesciata

Notizie dalla rete, attualità, life style, turismo, tecnologia, tutela consumatori, sport

.
Share Button

Differenze tra banche tradizionali e banche online


banche online e tradizionali.Guardando la tv, avete notato le varie pubblicità su i conti correnti on line? Avete mai pensato: ora m’informo? Ok ci provo a darvi un consiglio, sperando che sia utile.quali sono le differenze tra  banche online e tradizionali?

banca

Una banca online, opera esclusivamente in rete, ma questo non significa che non abbia una sede fisica. Hanno costi più bassi dovuti alla gestione  telematica del conto. Gli unici costi sono le imposte di bollo. Gli unici rischi che si corrono, sono l’impreparazione del cliente all’utilizzo di password sicure. Per il resto, garantisce la stessa sicurezza di una banca tradizionale.

Ancora differenze tra  banche online e tradizionali. Il conto corrente tradizionale, ha dei costi molto superiori, ma permette al cliente di interagire con il personale fisico. Oggi, molti istituti tradizionali, offrono servizi online, l’unica differenza sono i costi maggiori. Cosa preferisco scegliere tra banche online e tradizionali?

risparmio

In base alle esigenze di ognuno di noi, dovute al tempo a disposizione, all’utilizzo del conto, o alla dimestichezza delle procedure via rete. Analizzate la vostra situazione e troverete i vostri pro e contro tra banche online e tradizionali

Valutazioni

  • Total Score 0%
Votazioni dei lettori 0.00% ( 0
voti )
Share Button



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *